Come nasce un post?

Ciao a tutti!
Oggi non vi porterò alla scoperta di un luogo e della sua storia, ma vi racconterò proprio come nasce un articolo del blog Valdesina.
Pronti a seguirmi passo–passo?

Ecco, la prima cosa che faccio è documentarmi su una storia interessante, fatto storico o leggenda che sia. Di solito cerco le cose da raccontarvi su un libro o su Internet, studio bene il materiale e inizio a pensare a come metterlo nero su bianco.

È ora di documentarci

A questo punto scrivo l’articolo in modo semplice e, spero, divertente! A volte sono ispirata e mi viene tutto di getto, altre devo pensarci un bel po’ su e fare qualche revisione. Avete visto che i miei articoli sono tradotti anche in inglese? Ecco, per questo mi devo far aiutare perché io non lo so parlare molto bene. Ma studierò, ve lo prometto.

Scrittura in corso...

Adesso mi si pone un problema: dove devo andare per fare le foto che illustrano l’articolo?
Così inizio a cercare il posto su cartine, Google Maps o chiedendo indicazioni a chi conosce il luogo. Quando capisco dove andare devo pianificare la gita. Alcuni posti sono difficilmente raggiungibili d’inverno e, in ogni caso, se piove… niente gita! Il mio bel vestito si rovinerebbe!

Uhm... Dove sarà?

Alcune volte sbaglio strada e non trovo subito la mia meta, altre volte mi aspettano delle belle scarpinate, ma che soddisfazione all’arrivo!

Eccoci!

Qui, anche se un po’ stanca, mi faccio fare un bel servizio fotografico. Nell’articolo, di solito, allego tre o quattro foto, ma sappiate che ne vengono scattate molte di più!

Foto!

Una volta arrivata a casa mi occupo della selezione e postproduzione delle foto. Questo vuol dire che ritocco le foto scelte per rendere al meglio i colori del luogo in cui sono state scattate.

Le foto, prima e dopo la "cura"

Per alcuni post, quelli delle leggende, faccio anche un’illustrazione che rappresenti la scena che mi piace di più della storia. Prima faccio uno schizzo a matita, poi faccio la scansione e ridisegno e coloro l’illustrazione in digitale.

Illustrazione

Con tutto il materiale pronto metto online l’articolo!

Finalmente ci siamo, è ora di pubblicare!

Non pensavate che ci fosse tutto questo lavoro dietro ad un post del blog, vero? Proprio per questo vi volevo dire che per un po’ di tempo gli articoli andranno online non più a scadenza settimanale ma ogni 15 giorni, per permettermi di andare avanti con la ricerca di storie sempre più interessanti da proporre a tutti voi che mi seguite con affetto.

Perciò vi do l’appuntamento al 9 di maggio per una nuova storia. Non smettete di seguire le mie avventure!

Forse vorresti leggere questa storia in: Inglese